Scritto il 05 Novemebre 2016

Piccole produzioni locali: la Lombardia ammette le cucine civili a fungere da laboratorio

Per la preparazione, il confezionamento, la conservazione di piccole produzioni locali […] può fungere da laboratorio anche una cucina di civile abitazione, da considerare laboratorio polifunzionale, purché adattata alle caratteristiche igienico-sanitarie prescritte per i locali funzionali, e le preparazioni siano effettuate in maniera e tempi distinti da altro uso della stessa”. È così che si esprime il nuovo art. 11 bis, comma secondo, del Testo unico delle leggi regionali in materia di agricoltura, foreste, pesca e sviluppo rurale della Regione Lombardia, aggiunto grazie al provvidenziale intervento della legge regionale lombarda n. 22 dell’8 agosto 2016 (art. 10, comma 11, lett. a)).


Leggi tutto